Skip to content
Conclusa la prima giornata, Chimirri e Gaudiano vincono due categorie

Palermo, 24 novembre- Conclusa alle 17:00 la prima giornata di gare (iniziate alle 8:00) presso il campo ostacoli La Favorita di Palermo.  Per i due Tour Giovani con cavalli di 5 e 6 anni di età, ha vinto il primo Elisabetta Vacirca su “Chaccomo Z”, e il secondo il cavaliere Giuseppe Carrabotta, in sella a “Meraviglia del Castello”. Entrambi i vincitori del Tour Giovani sono catanesi.  La manifestazione è andata avanti con le competizioni del CSI1* CSI**.  Nello specifico per la categoria in due fasi CSI1* H125, si è aggiudicata il gradino più alto del podio l’amazzone Melania Milazzo che ha gareggiato con il cavallo “Fhera”. Per la categoria CSI2* H130 a tempo, ha raggiunto il primo posto il cavaliere Massimiliano Tomasello a cavallo con “A Cum Laude Z”. Bruno Chimirri in sella a “Je suis Godot D’Acheronte” si è aggiudicato la categoria a tempo CSI2* H140. Per la prima volta a Palermo la gara nazionale ICT (Italian Champions Tour e master 2023) che ha entusiasmato il folto pubblico presente sugli spalti. Per la prima categoria H145 a tempo, ha vinto Emanuele Gaudiano.  Per la due fasi CSI2* H135 è Maria Bruno Gabriele Guastella il migliore tra i partecipanti che si è aggiudicato il primo posto. Ultima competizione per la giornata inaugurale di oggi, venerdì 24 novembre, è stata vinta dal cavaliere belga Nathan Vicini in sella al cavallo “Irwina Des Hauts Droits”.

Domani sabato 25 novembre, seconda giornata degli Internazionali di salto ostacoli presso il campo in erba del parco “La Favorita” di Palermo.  Inizio alle ore 8:00 con la terza gara del Tour Giovani con cavalli di 5 e 6 anni di età (montepremi da €500 per la prima gara, la seconda da €700).  Così come avvenuto per questa prima giornata seguiranno le competizioni per le categorie a tempo CSI1* H125 (€1.600) e CSI2* H135 (€2.000); CSI2* H145. Gara clou e più importante di domani, che assegnerà un montepremi d. € 26.200, è la prova a tempo H145, valida per ottenere punti nella “Longines Ranking”, la classifica mondiale del salto ostacoli. E ancora il master speciale Italian Champions Tour (Montepremi €30.000,00). A seguire le gare CSI1* H115 (premio da €700), CSI2* in due fasi H130 e CSI2* con un montepremi da (€ 4.500)

 

 

Altre news